Informazioni commerciali +39 0575 05077
  Assistenza telefonica +39 0575 0508
Certificati SSL > 3 - Rinnovo Certificato SSL > Come rinnovare il Certificato SSL

3.1 Come rinnovare il Certificato SSL

 

Quando rinnovare il Certificato SSL

Il rinnovo del Certificato SSL è possibile solo a partire dai 30 giorni precedenti alla data di scadenza.
 
Non è possibile rinnovare un Certificato SSL già scaduto: in quel caso è necessario eseguire un nuovo ordine di acquisto, seguendo la guida dedicata

Prima di procedere con il rinnovo del Certificato SSL è necessario che il precedente Certificato sia stato attivato prima della sua data di scadenza.
 

Come eseguire l'ordine di rinnovo 

Per rinnovare il Certificato SSL: 
  1. accedere alla propria Area Clienti, seguendo la guida dedicata
  2. verificare i propri servizi accedendo alla scheda Servizi
  3. cliccare sulla voce Dettagli presente in relazione al servizio da rinnovare: 

  4. cliccare sul pulsante Rinnova;
  5. verificare i dettagli del riepilogo dell'ordine e proseguire, cliccando su Procedi;
  6. verificare poi i dati di fatturazione, cliccando poi su Procedi;
  7. selezionare infine il metodo di pagamento più adatto alle proprie necessità e confermare, cliccando su Procedi: al termine della procedura di rinnovo verranno riepilogati i dati dell'ordine. 
 

Cosa fare dopo aver eseguito l'ordine di rinnovo

Una volta terminata la procedura di rinnovo del Certificato SSL è necessario seguire gli step di seguito indicati per poter ottenere il Certificato:

 

passo 1

 
   

Generare il Certificato SSL di rinnovo (da email o da Area Clienti)

seguendo la guida dedicata
 
 

passo 2

 
   

Verificare i contatti 

a seconda della tipologia di certificato; per maggiori dettagli visionare la guida dedicata.
 

passo 3

 
   

Inserire la CSR

se già presente, oppure generarla tramite l'apposito strumento: per ulteriori informazioni visionare quanto riportato in guida.

L'inserimento della CSR è un passaggio fondamentale nel processo di rinnovo del Certificato SSL. 
 

passo 4

 
   

Scegliere la tipologia di validazione del dominio 

a seconda delle proprie necessità, seguendo quanto riportato in guida.
 

passo 5

 
   

Validare il dominio

eseguendo le operazioni necessarie in relazione al metodo di validazione scelto (file .txt, modifica sul DNS, ...) nello step precedente.
 

passo 6

 
   

Attendere 

che il processo di attivazione venga portato a termine; i tempi possono variare a seconda del tipo di Certificato scelto: 
  • DV: questa tipologia non prevede ulteriori controlli: il Certificato SSL viene immediatamente generato; 
  • OV: questo tipo di Certificato prevede una serie controlli sui dati precedentemente inseriti: è possibile che si venga contattati dall'operatore che ha in carico il controllo, se necessario; 
  • EV: prevede gli stessi controlli previsti per il certificato SSL OV per cui è possibile che si venga contattati dall'operatore che ha in carico il controllo.
    Al fine di ottenere il Certificato SSL EV è necessario inviare all'indirizzo email [email protected] il modulo precedentemente scaricato dal pulsante "Scarica documento PDF", debitamente compilato e firmato.
Per maggiori informazioni sulla procedura di validazione dei domini prendere visione di quanto riportato nella guida dedicata.
 

passo 7

 
   

Scaricare il Certificato SSL

dall'email ricevuta dal contatto tecnico indicato o accedendo all'Area Clienti.
 

...